Descrizione

Il Quartetto d’Archi della Radiotelevisione Albanese è nato su iniziativa del maestro violoncellista Aristidh Prosi, che ha voluto così continuare le precedenti esperienze con il quartetto “Tirana String Quartet”. Questo Quartetto svolge la sua attività all’interno dell’ Albanian Radio Television Symphony Orchestra da molti anni ed il suo repertorio comprende le opere di maggior successo, inclusi i brani più impegnativi del repertorio quartettistico di tutti i tempi. Tra i brani eseguiti in questo concerto ascolterete il celebre quartetto “Imperatore” di Haydn (con le variazioni sull’ Anthem poi divenuto l’inno ufficiale tedesco) ed una brillante suite del musicologo compositore albanese Gjon Simoni basata su temi della prima opera albanese scritta dal compositore Prenk Jakova.

QUARTETTO D’ARCHI DELLA RADIO TELEVISIONE ALBANESE
Gezim Bulcari e Blerta Ristani – violini
Albana Kola – viola
Aristidh Prosi – violoncello

Programma:
Mozart String Quartet nr14 in G major, K387 “Spring”
1-Allegro vivace assai
2-Menuetto. Allegro-Trio
3-Andante cantabile
4-Molto Allegro

Haydn “Emperor “ Quartet op76, Nr3
1-Allegro
2-Poco Adagio: Cantabile
3-Menuetto
4-Finale: Presto

Gjon Simoni “Mirka” Suite on themes by Prenk Jakova
1-Andante
2-Allegretto
3-Adagio non molto
4-Allegro agitato

|| N.B.: NEL CASO IN CUI I POSTI ONLINE SIANO “ESAURITI”, RESTANO COMUNQUE DISPONIBILI POSTI GRATUITI PER I RESIDENTI E PER I SOSTENITORI. TELEFONARE AL NUMERO: 335 5461501 ||

Video