Descrizione

SOSPETTO, TRADIMENTO, GELOSIA
Domenico Scarlatti: cantate e sonate

Ensemble Festa Rustica
con copie di strumenti originali

Rita Alloggia – soprano
Carlo Lazzaroni – violino barocco
Matteo Scarpelli – violoncello barocco
Luca Ambrosio – clavicembalo
Massimo Marchese – tiorba
Giorgio Matteoli – flauto dolce e M° di Concerto

Sonata in Mi minore K 81
Per flauto e basso continuo
Grave – Allegro – Grave – Allegro

“Perchè vedi ch’io t’amo”
Cantata per soprano e basso continuo
Recitativo – Aria – Recitativo – Aria (allegro)

Sonata in Sol Maggiore K 91
Per flauto e basso continuo
Grave – Allegro – Grave – Allegro

“Pur nel sonno almen talora”
Cantata per soprano, flauto, violino e Basso continuo
Sinfonia: [andante] – Minuet
Aria: Andante lento
Recitativo [accompagnato]
Aria: allegro moderato

Il Concerto sarà preceduto alle ore 15.00 da una visita guidata al Complesso di S. Calocero a cura dell’Associazione “Luce Nascosta”. La visita, del costo di 15€, è con prenotazione obbligatoria e l’importo, che sarà saldato in loco sotto forma di sostegno al Festival, darà diritto a posti riservati nelle prime file al concerto.
Per prenotazioni ed info: info@brianzaclassica.it – cell 339 886 2993

|| N.B.: NEL CASO IN CUI I POSTI ONLINE SIANO “ESAURITI”, RESTANO COMUNQUE DISPONIBILI POSTI GRATUITI PER I RESIDENTI E PER I SOSTENITORI. TELEFONARE AL NUMERO: 339 8862993||

interpreti